Meltemi e temperatura del mare

Grecia: Meltemi, il vento dell’ Egeo

Grecia vento Meltemi

Torno a parlare di Grecia e Meltemi: il Meltemi è il vento che imperversa nel Mar Egeo nei mesi estivi.

Chi segue il Blog lo sa, questo è uno degli argomenti che mi stanno più a cuore 💙: amo la Grecia e le sue isole, ma il Meltemi cerco di evitarlo il più possibile… mi innervosisce, passo da uno stato di grazia, datomi dal fatto di trovarmi nell’amata terra ellenica, ad uno di impotenza, poiché quando questo vento inizia a soffiare non si può mai sapere per quanto tempo continuerà!!

Dunque in questo articolo vorrei provare a fare una sorta di riepilogo di tutte le informazioni inerenti l’ argomento Grecia e Meltemi, provando a rispondere ad alcune domande ricorrenti: cos’è il Meltemi? Quali sono le isole greche che ne sono maggiormente interessate? Il Meltemi influisce sulla temperatura del mare? In quali zone della Grecia andare per evitare il Meltemi?

Vento Meltemi Grecia
Il Meltemi in Grecia
Foto di Paola Quagliata

Cos’è il Meltemi?

Il Meltemi è un vento che soffia da Nord-Nord/Est nel Mar Egeo da metà Maggio a metà Settembre, raggiungendo la sua massima forza tra la metà di Luglio e la metà di Settembre: può raggiungere i 60 km orari ed in genere soffia per 2 o 3 giorni consecutivi, ma talvolta può durare anche per una settimana o 10 giorni!!! In genere il Meltemi soffia più forte durante il pomeriggio e spesso cala o addirittura si ferma durante la notte.

Il Meltemi ha i suoi lati positivi: assicura bassa umidità ed una buona visibilità ed è certamente un gradito sollievo dalla calura delle isole greche nei mesi estivi!

Naturalmente è un fenomeno imprevedibile ed è impossibile sapere prima se, quando e quanto a lungo soffiera’: negli ultimi due anni le raffiche maggiori si sono concentrate nel periodo fra metà Agosto e metà Settembre.

Un consiglio: quando prenotate i vostri studios nelle isole greche accertatevi che siano rivolti a Sud/Sud-Ovest, eviterete così di volare via facendo colazione sul terrazzo o in veranda 😉

Grecia e vento Meltemi
Vento Grecia Meltemi

Quali sono le isole greche che ne sono maggiormente interessate?

Le isole maggiormente colpite da questo vento sono le Cicladi e, in misura minore, anche le isole del Dodecaneso.

Come potete vedere nella foto sottostante il Meltemi è il risultato di due sistemi di pressione: uno alto sopra l’area balcanica / ungherese e uno basso sopra la Turchia. Il vento proveniente dal Nord Europa è quello più freddo, quello proveniente dalla Turchia è più caldo ed infatti è quello che investe il Dodecaneso.

Una curiosità: nel Dodecaneso il Meltemi soffia da Nord Ovest e non da Nord Est come nelle Cicladi!

Per saperne di più sull’ argomento isole greche e vento leggi l’ articolo:

Quali sono le isole greche meno ventose?

Meltemi, isole greche meno ventose
Meltemi, isole greche meno ventose

Il Meltemi influisce sulla temperatura del mare?

La temperatura del mare, nel centro del Mar Egeo (vedi Naxos, Mykonos), non è mai molto calda, perché il Meltemi ne impedisce il riscaldamento, mescolando gli strati superiori dell’acqua.

Leggi i miei approfondimenti su Meltemi e temperatura del mare qui:

Meltemi e temperatura del mare in Grecia

Le 10 isole greche con il mare più caldo

Le 10 isole greche con il mare più freddo

Meltemi Grecia vento
La mia amica Marina investita dal Meltemi ad Amorgos

In quali zone della Grecia andare per evitare il Meltemi?

Come già detto le Cicladi sono le isole più colpite dal Meltemi, in particolare, volendo stilare una classifica, sul podio delle isole greche mediamente più ventose ci sono: Andros, Tinos e Mykonos!!!

Se volete approfondire l’argomento leggete il mio articolo :

Cicladi e Meltemi: quali sono le isole meno ventose

Anche nelle isole del Dodecaneso il vento prevalente è il Meltemi, che qui però si manifesta in forma più debole, soprattutto nelle isole più vicine alla Turchia.

Il resto delle isole greche, ovvero Ionie, Sporadi, isole del golfo Saronico, area del Nord Est Egeo, non sono interessate da questo vento, se non in maniera marginale e decisamente più piacevole 😉

Prenota i tuoi traghetti su FERRYHOPPER:

Per finire un paio di consigli:

Preferite l’auto allo scooter o alla moto in caso di Meltemi forte: le raffiche possono rendere difficoltosa la guida su due ruote.

Scegliete le spiagge a Sud, possibilmente di sassolini o ciottoli: la sabbia col Meltemi fa un effetto agopuntura che non è affatto piacevole 😉

Se volete confrontarvi con altri viaggiatori iscrivetevi al gruppo Facebook collegato a questo blog:        a ciascuno la propria Grecia il gruppo

Alberi piegati dal Meltemi

Foto di Copertina di Anna Argentieri, grazie Anna

Grazie a Paola Quagliata per la foto col vento nei capelli 😉

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: