Cicladi e Meltemi: quali sono le isole meno ventose

Torno a parlare di Grecia e Meltemi, un argomento che tratto spesso (e chi segue il Blog sa!)

Sappiamo già che l’arcipelago dove il Meltemi soffia più forte è quello delle Cicladi, questo però non significa necessariamente Cicladi=Meltemi, anche tra queste isole ce ne sono alcune più esposte al vento ed altre più riparate. Qualcuno sicuramente obietterà che pur essendo stato nelle isole considerate più protette ha trovato comunque vento forte. Questo di certo è possibile, ma chi ha provato il Meltemi delle isole più esposte troverà quello delle isole più riparate più lieve, inoltre in queste ultime la temperatura del mare è – in media – più calda.

Vediamo quindi,  se sognate la tipica Chora cicladica ma sopportate poco il vento, quali sono le isole più raccomandate per voi…e anche per me!

LEGGI ANCHE GLI ALTRI APPROFONDIMENTI:

MELTEMI e TEMPERATURA del MARE in GRECIA

Gr Cyclades
La direzione del Meltemi

Le isole di Andros, Tinos e Mykonos, a Nord-Ovest, formano una sorta di barriera naturale (vedi la foto sopra): la corsa del vento viene quindi in parte fermata e questo fa sì che le isole che si trovano immediatamente a Sud siano piuttosto riparate.

Andros, Tinos e Mykonos sono tra le isole greche più ventose in assoluto.

Più a Sud il Meltemi arriva forte fino a Naxos, Paros e le Piccole Cicladi.

Proseguendo verso Est troviamo quello che i naviganti chiamano “il fiume”, da Chios, giù verso Ikaria e fino a Donoussa ed Amorgos il vento non trova ostacoli e raggiunge il massimo della potenza, rendendo spesso pericolosa anche la navigazione. In queste zone il mare ha una temperatura tra le più basse di tutta la Grecia!

Fatte queste considerazioni dunque proviamo a stilare una lista, rammentando comunque sempre che spesso è possibile ripararsi scegliendo le zone esposte a Sud-Sud/Ovest, anche se quando il vento è davvero forte, in molte isole non si è al riparo da nessuna parte!

ISOLE DELLE CICLADI PIU’ VENTOSE:
Andros, Tinos, Mykonos, Naxos, Paros, Antiparos, Piccole Cicladi, Amorgos.

ISOLE DELLE CICLADI PIU’ RIPARATE E PERTANTO MENO VENTOSE:
Kea, Kythnos, Serifos, Syros, Sifnos, Milos, Kymolos, Folegandros, Sikinos, Ios e Santorini.

LEGGI ANCHE:
Approfondimento temperature del mare in Grecia, dove il mare è più caldo

MAPPA CICLADI
L’arcipelago delle Cicladi

In genere il  Meltemi dura da 5 a 11 giorni, lascia qualche giorno di “tregua” e poi riprende più o meno forte. Il momento di maggior forza lo abbiamo di pomeriggio, spesso la notte si ferma per poi ripartire il mattino successivo. 

meltemi_0
Non tutti le annate sono uguali, ci sono anni in cui il Meltemi non dà tregua ed altri in cui a malapena si fa sentire!

Naturalmente ci sono anche degli aspetti positivi: questi venti portano generalmente bassa umidità, buona visibilità e bei cieli azzurri, inoltre sono di gran sollievo quando fa molto caldo durante i mesi di Luglio ed Agosto!

Non perderti i prossimi articoli!

Registrati alla newsletter di “A ciascuno la propria Grecia”

LEGGI ANCHE:

La selvaggia Schinoussa Piccole Cicladi A ciascuno la propria Grecia

10 bellissime isole greche poco turistiche

Koufonissi la star delle Piccole Cicladi – A ciascuno la propria Grecia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.