L’elegante Hydra

L’isola di Hydra/Idra si trova nel Golfo Saronico, la si raggiunge in circa un’ora e mezzo di aliscafo veloce dal porto del Pireo. Data la sua vicinanza ad Atene è una destinazione ideale anche per una gita in giornata, io però ti consiglio di trascorrere almeno tre giorni in questa bella ed elegante isola!

La particolarità che contraddistingue Hydra è il fatto che non vi possono circolare veicoli a motore: circolazione vietata quindi ad auto, motorini e quad, ci si muove a piedi, in bicicletta o con il mezzo di trasporto più diffuso, l’asino…ce ne sono a centinaia! Questo naturalmente garantisce aria pulita e silenzio e sono molti gli ateniesi che ne approfittano per staccare la spina il fine settimana anche perchè qui spesso hanno la seconda casa, o per meglio dire, villa! Se siete ad Atene e decidete di trascorrere qualche giorno ad Hydra pertanto, evitate il Sabato e la Domenica, se volete godere appieno della bellezza dell’isola.

map

Viene considerata un’isola VIP perchè qui trascorrono le loro vacanze diversi personaggi famosi, per lo più greci, ma anche internazionali, come addirittura Mick Jagger!

Hydra gode di un’ottimo clima tutto l’anno, i mesi più freddi sono Gennaio e Febbraio e anche in questi mesi le temperature massime in media si attestano intorno ai 12°C. Già dai primi di Maggio si sta bene, con una media intorno ai 20 gradi. Anche per la pioggia puoi stare tranquillo: qui piove davvero poco e le precipitazioni si concentrano tra Dicembre e Febbraio. Hydra inoltre non è battuta dal Meltemi in estate, di questo ne risente piacevolmente anche la temperatura del mare che qui è decisamente più alta della media greca. Il mese migliore per visitarla e fare anche dei bellissimi bagni nel suo splendido mare cristallino, secondo me è Settembre: pochi turisti e mare davver caldo!

Vediamo alcune spiagge:

La maggior parte delle spiagge di Hydra sono di sassolini ed hanno pittoreschi dintorni verdi. Un mezzo molto diffuso per visitare le spiagge è il taxi boat, il capolinea si trova al porto, fa la spola tra le varie spiagge e poichè il suo passaggio è piuttosto frequente, potrai decidere di tornare indietro o di cambiare spiaggia in qualsiasi momento:

29134266_10213963232227806_522099250_n

La spiaggia di Vlichos è un po’ piccola ma è piuttosto popolare per il fatto che uno dei migliori resort dell’isola si trova nelle vicinanze. Questa spiaggia è fatta di sassolini ed ha acque calde e cristalline. Anche se sulla spiaggia non ci sono taverne, puoi trovarne alcune situate a pochi passi. Per arrivare qui dal porto principale, puoi prendere un taxi o arrivare a piedi, si tratta di una camminata di quaranta minuti circa, quindi pensaci bene!

Kamini Beach si trova tra Vlichos e Hydra Town, è nota per essere un ottimo posto per famiglie con bambini piccoli, infatti qui l’acqua è limpida e poco profonda. Anche se la spiaggia è piccola, ci sono numerose taverne nelle immediate vicinanze.

Spilia Beach si trova vicino al porto e questo la rende perfetta per coloro che soggiornano in paese o che sono solo ad Hydra per una gita giornaliera. In realtà si tratta più di una grotta che di una spiaggia, è un’area spigolosa, in cui le rocce sono state appiattite e cementate e sono state create delle piattaforme su cui prendere il sole disposte su più livelli. Anche qui il mare è caldo e cristallino!

Avlaki Se ti stai rilassando a Spilia Beach e vuoi cambiare, prendi in considerazione l’idea di andare a piedi ad Avlaki Beach. Tutto quello che devi fare è scendere i gradini di pietra ed arriverai ad una striscia di ciottoli perfetta per rilassarsi e fare il bagno. Anche se l’area della spiaggia è piccola, merita comunque una visita, specialmente se si era già in zona.

ab638cd98e69f3c-a-nw-p

Come arrivare a Hydra:

I traghetti per Hydra partono dal porto principale del Pireo, appena fuori Atene. Ci sono sei corse al giorno, effettuate tutte con aliscafi veloci che prima di arrivare ad Hydra fanno tappa nell’isola di Poros. Per gli orari dei traghetti consulta il sito della compagnia Hellenic Seaways, che è l’unica compagnia che copre questa tratta.

Visite di un giorno a Hydra

Sebbene sia un’opzione un pò più costosa, una gita di un giorno ad Hydra da Atene può essere un’idea da prendere in considerazione se la permanenza ad Atene è limitata. Ci sono diverse agenzie che organizzano questo tour: vengono a prenderti in hotel e ti riportano la sera, non hai il problema di dover acquistare il biglietto del traghetto perchè ci pensano loro. In genere è prevista una permanenza sull’isola di 6-7 ore, sufficienti per un assaggio dell’atmosfera rilassata che vi si respira (dipende da quanti altri turisti ci sono, naturalmente!) facendo una passeggiata per la città principale ed il porto.

LEGGI ANCHE:

Quale isola greca scegliere? A ciascuno la propria isola greca 2018

Elafonissos, Peloponneso – A ciascuno la propria Grecia

Isole greche da girare a piedi o in bicicletta

 

Annunci

Rispondi