In gita da Atene: un giorno a Nafplio

Nafplio (o Nauplia) è una delle mie destinazioni preferite in Grecia, l’ho visitata diversi anni fa e sarei felice di tornarci anche adesso! È una meta per tutte le stagioni: un fine settimana romantico in inverno, una settimana di vacanza in estate o una gita di un giorno da Atene in qualsiasi momento dell’anno. Nelle vicinanze si possono trovare molte belle spiagge per una nuotata e luoghi interessanti da visitare come l’antico teatro di Epidauro ed il sito archeologico di Micene.

Risultati immagini per nafplio map

Nafplio è stata la prima capitale della Grecia moderna, si trova nell’ Argolide, nel Peloponneso orientale ed è considerata una delle città più belle della Grecia. Per arrivare bisogna prendere la Atene-Patrasso e dopo Corinto, prendere l’uscita per Tripoli,  da lì ci sono le indicazioni per Nafplio. La distanza tra le due città è di circa 150 km.
Vi si può anche arrivare in bus, sempre da Atene, (stazione bus KTEL, Kifissos), gli autobus sono molto frequenti, circa uno ogni ora 


Cosa vedere e fare a Nafplio
Iniziate la vostra passeggiata dal centro storico di Nafplio: passeggiate per le strade acciottolate, guardate gli edifici neoclassici ed i molti negozi.
Dirigetevi  verso piazza Syntagma (Platia Syntagmatos) che è il cuore di Nafplio, è qui che i Nafplioti si siedono con un caffè la mattina, i bambini giocano le sere d’estate mentre i genitori ed i nonni si godono la cena, le coppie e gli amici si incontrano per un aperitivo. Syntagma significa Costituzione ed infatti si trovano piazze con questo nome un pò dappertutto in Grecia, ma la Piazza Syntagma di Nafplio è davvero unica, con i  suoi splendidi edifici, principalmente in stile neoclassico. 
Dal porto della città è possibile vedere una piccola isola chiamata Agioi Theodoroi,  sull’isola c’è una vecchia fortezza veneziana chiamata Bourtzi e nei mesi estivi è possibile visitarla in barca, partendo dal porto.

20525456_1060486884088338_1666226799778064926_n
Un altro grande spettacolo a Nafplio è il castello di Palamidi, può essere raggiunto salendo 999 gradini scolpiti nella roccia:  ne vale assolutamente la pena, l’incredibile vista vi ricompenserà…scherzavo, ci si può arrivare anche in auto!!!! Nel castello fu tenuto prigioniero l’eroe della rivoluzione greca contro gli ottomani Theodoros Kolokotronis!

Costruito nel 1686 dai veneziani, il castello di Palamidi si trova a 216 metri sul livello del mare.

A soli dieci minuti a piedi a sud dalla collina del castello di Palamidi si trova Karathona Beach, un’incantevole baia con un mare limpidissimo, costellata di caffè e taverne tradizionali.

28906665_10213897783871638_335160028_nPer cena potete mangiare in uno dei tanti ristoranti in piazza Syntagma e poi bere un drink nei numerosi bar vicino al porto mentre guardate Bourtzi illuminarsi 😉

LEGGI ANCHE:

Cosa fare a Santorini in un fine settimana

Quali sono le isole greche meno turistiche la Grecia poco affollata anche ad Agosto

La remota Iraklia, Piccole Cicladi – a ciascuno la propria Grecia

2 Comments

    1. Daniela Mei

      Vai ad Atene? Nei prossimi giorni uscirà un altro articolo sulle gite di un giorno da fare da Atene: Capo Sounion. Grazie a te!!

Rispondi