Milos – l’isola dei colori – A ciascuno la propria Grecia

Approfondimento Grecia: Milos l’isola dei colori.

received_10211353544587246

Milos ( Milo) è stata la prima delle isole Cicladi abitate, è divenuta famosa nel mondo per la Venere ritrovata sul suo suolo nel 1820 e che da molti anni abbellisce il Louvre. Ha la forma di un ferro di cavallo, con un ampio golfo attorno al porto di Adamas.

Casette bianche con porte e finestre azzurre, il blu del mare, il bianco delle scogliere ma anche rocce colorate vi attendono a Milos, e poi mulini a vento e le famose catacombe a Tripliti. Il suo capoluogo, Milos o Plaka è molto pittoresco, si trova in cima ad una collina, ad un’altezza di circa 200 metri, all’entrata della baia. Il panorama che godrete è unico, eguagliabile forse solo da quello di Oia a Santorini e tra i più belli dell’Egeo: non perdetevelo al tramonto, dalla Marmara, il punto da cui avrete la migliore visuale.

21537_1348145912088_3150373_n
Milos, Plaka

Le spiagge: ce ne sono oltre 70, per tutti i gusti, dalla sabbia bianca a quella nera, ai sassolini, a quella con frammenti di conchiglie; le acque sono sempre limpide ed i colori variano dal verde smeraldo all’azzurro, al blu intenso, un paradiso per gli amanti del mare!

Vediamone alcune:

FIROPOTAMOS a Nord, piccola spiaggia circondata da alberi, accanto ad un villaggio di pescatori

PAPAFRAGAS sempre a Nord,spiaggia piccola circondata da rocce colorate

SARAKINIKO, la spiaggia lunare, è una spiaggia molto famosa per il suo paesaggio unico di rocce vulcaniche bianche che si tuffano nel mare turchese, sabbia bianca mista a ciottoli, circondata da antichi uliveti, bellissima.

MITICAS e PACHENA, spiagge sabbiose tra Plaka e Pollonia

POLLONIA la spiaggia del paese è bellissima, con fondale degradante, sabbia bianca, anche a famiglie con bambini piccoli, ma solo nelle giornate non ventose!

PALEOCHORI, a Sud, è la spiaggia più grande dell’isola, riparata in caso di meltemi , in parte attrezzata, vi si accede tramite una bellissima scalinata 🙂

AGIOS SOSTIS bellissima spiaggia riparata dal vento, vi si accede tramite un sentiero dalla vicina spiaggia di PROVOTAS

Aghios Sostis

Grazie alla sua posizione decentrata, rispetto alle altre isole dell’arcipelago delle Cicladi, è meno esposta al Meltemi ( il vento che soffia da Nord) e questo le garantisce una temperatura del mare decisamente gradevole 🙂

Il Meltemi soffia da Nord-Nord/Est, pertanto Pollonia, FIROPOTAMOS e la costa Nord in generale sono più esposti, conviene ripararsi a Sud, a Paleochori per esempio.

Supertficie totale 160Km2 circa, 5000 abitanti, ottima rete stradale a Nord ed in gran parte delle spiagge a Sud.
Come arrivare a Milos: in aereo da Atene ( non ci sono voli diretti dalla’Italia)

In traghetto da Atene, Mykonos, Santorini ed altre Cicladi ( esempio da Atene in catamarano veloce della Seajets circa 3 ore, in traghetto con Anek Lines per esempio, circa 5 ore).
Consultate i seguenti siti per hotel o studio/appartamenti:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.